Calendario appuntamenti

Impegno

Rendere il sistema sanitario nazionale sostenibile è l’impegno di Rosaria Iardino.
Un impegno concreto e rivolto al futuro con l’obiettivo di garantire la migliore protezione ai pazienti di tutte le patologie, sviluppare progetti di prevenzione e di intervento, promuovere ricerca clinica e sociale, supportare le strutture sanitarie con risorse professionali aggiuntive e offrire consulenza ai decisori sanitari.

Giornalista ed esperta di diritti civili e politiche sociosanitarie, Rosaria Iardino è presidente della Fondazione The Bridge, che si occupa di ricerca clinica e sociale, di Donne in rete, che si propone di tutelare la salute fisica e psicologica delle donne, e fondatrice di Nps Italia onlus, il primo network interamente formato da persone hiv+, che ha come obiettivo l’informazione e la prevenzione in ambito di malattie sessualmente trasmesse.
È membro del Comitato Etico dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità), del Comitato Etico San Raffaele di Roma, della Commissione Regionale della Lombardia, di Regione Lazio e della Commissione Tecnica Regionale Farmaci di Regione Veneto.

Grazie alla sua esperienza sulle politiche sanitarie sostenibili e universaliste, ha maturato molteplici esperienze nel mondo associazionistico e dei diritti, sia a livello nazionale che internazionale, ed è diventata un punto di riferimento nel panorama degli enti che si occupano di interventi sanitari e sociali.
È stata inoltre Consigliera Comunale ad Arese, a Milano e Consigliera Delegata alle Pari Opportunità, politiche di genere, sostegno alle categorie più deboli e disabilità in Città Metropolitana a Milano, focalizzando negli anni il suo impegno su diversi temi tra cui: i diritti civili, il diritto al lavoro e della difesa dei lavoratori , la salvaguardia del sistema sanitario pubblico per garantire un accesso universalistico e cure per tutti.

Contatti

Scrivimi

Modulo senza titolo